Il trading di criptovalute

Il trading come lo conosciamo oggi deriva da un evento storico importante e dalla creazione del FOREX(Foreign Exchange) nel 1971

Gold bars

Dal 15 agosto 1971 le regole del gioco sono cambiate.

Nasce quindi il Forex(Foreign Exchange) che oggi conosciamo tutti, in quanto le valute iniziano a fluttuare liberamente, perchè i tassi di cambio fissi cessano di esistere.

NUOVE TECNOLOGIE

DIFFERENZA MERCATO FOREX E CRYPTOVALUTE

Il mercato FOREX

Il foreign exchange market(FOREX) è di gran lunga il più grosso mercato nel mondo, in termini di valore delle transazioni, e include gli scambi che avvengono tra grosse istituzioni bancarie, banche centrali, speculatori valutari, imprese multinazionali, governi, e altri mercati finanziari ed istituzioni. L’attività di scambio che ha luogo nei mercati FX globali assomma a più di 5.000 miliardi di dollari al giorno (in media). I trader retail (piccoli speculatori) sono una parte minima di questo mercato. Essi possono partecipare solo indirettamente per il tramite di broker o banche.

Caratteristica propria del forex trading è quella di essere un mercato internazionale senza una sede centrale: lo scambio di valuta avviene online over-the-counter (OTC), le transazioni avvengono infatti attraverso reti informatiche tra i trader di tutto il mondo.

    Il forex trading ben si adatta ai piccoli investitori, attraverso la leva finanziaria.

La fluttuazione giornaliera del valore delle valute è minima: perlopiù le coppie di valute si muovono meno di un centesimo al giorno, un cambiamento di meno dell’1% del valore della moneta stessa. Conseguentemente a ciò i trader fanno affidamento alla leva finanziaria al fine di aumentare il valore dello scambio.

Liquidità e possibilità di utilizzare la leva hanno portato ad una rapida crescita del mercato del Forex, contribuendo a creare un mercato perfetto per i piccoli investitori.

Mercato “a margine” o “con effetto leva”

La marginatura o leva (leverage) nel forexPrima di iniziare ad operare sul mercato Forex è necessario capire il concetto di “margine” ed effetto leva (leverage). •Il margine è un deposito che il trader deve mantenere sul suo conto per poter operare sul mercato, possiamo considerare il margine come una garanzia del broker contro potenziali perdite. •Il margine iniziale (initial margin) è la somma necessaria per aprire un conto presso un broker ed iniziare ad operare. •Il concetto di margine è strettamente legato a quello di “effetto leva”, l’effetto leva è il meccanismo che permette al trader di poter controllare una posizione di importo superiore rispetto al capitale effettivamente investito. •Ammettiamo di aver aperto un conto presso un broker con una leva di 100:1 (100 a 1) questo vorrà dire che con un deposito (margine) di 10.000 €uro possiamo controllare una posizione di 1.000.000 di €uro! •In questo modo è possibile amplificare i guadagni ma allo stesso tempo le perdite. In base a questa leva esistono sul mercato delle operazioni di grande spessore e ammontare che hanno la possibilità di ampliare l’effetto leva fino a 1:400 – 1:500 – 1:1000! Questo significa poter ottenere dei margini notevolissimi anche nel giro di un’ora in un mercato in deciso movimento come accade negli ultimi mesi.

MA ANCHE LA POSSIBILITA’ DI PERDERE TUTTO ALTRETTANTO RAPIDAMENTE SE NON COMPRENDETE BENE LE REGOLE E LE VARIABILI TIPICHE DI QUESTO MERCATO!!!

Traducendo matematicamente un investitore che utilizza un margine su un investimento di 1 milione di €uro può: Øcon un margine 1:100 con una variazione dello 0,50% ottenere un guadagno del 50% Øcon un margine 1:500 con una variazione dello 0,50% ottenere un guadagno del 250% Ø con un margine del 1:1000 con una variazione dello 0,50% ottenere un guadagno del 500%

I forex broker esistenti sul mercato

Tutti i PRINCIPALI forex broker sono autorizzati, regolamentati e funzionano on-line.

Per iniziare a fare trading è necessario utilizzare i servizi di piattaforme di forex trading specializzate, le quali mediante un’interfaccia software che può essere installata sul pc dell’utente o utilizzata tramite web (senza necessità di installare alcun software), consentono di ottenere ottimi guadagni, correlati alla qualità del broker.

VARIABILE TEMPO

Come tutti gli investimenti il fattore tempo è determinante nella scelta iniziale.

SE SEI UNO SPECULATORE: si può acquistare criptovalute tramite una piattaforma di trading con uno strumento denominato CFD che replica le principali criptovalute come Bitcoin, Ethereum, Litecoin e Bitcoin Cash, Ripple, EOS, IOTA, Monero, Cardano, Dash.

CFD è l’abbreviazione di contratto per differenza. Si tratta appunto di un contratto stipulato con il broker in base al quale viene la scambiata la differenza di prezzo di un certo asset, denominato sottostante, nel momento di apertura del contratto e nella sua chiusura.

Investimento minimo previsto dalle varie piattaforme: 100 Euro

Consigliato: minimo 500 Euro…

Il programma più conosciuto di trading: Meta Trader 4 o 5

Un esempio

UNA PIATTAFORMA AFFIDABILE

Prima opzione:
acquistare una criptovaluta tramite un Exchange

Il modo più diffuso e conosciuto di acquisto di una criptovaluta è registrarsi presso un exchange conosciuto e affidabile.

Ce ne sono molti ma i più importanti sono i seguenti:

Per coloro che vogliono l’exchange in euro

•Bassi costi di commissione tra i principali vantaggi dell’Exchange Kraken

•Prevede lo scambio di tante coppie valutarie e delle migliori cripto del momento. Punto di forza è sulle commissioni applicate per operare che possono raggiungere un valore massimo dello 0,26%.

•Particolare attenzione anche al profilo della sicurezza con una apposita verifica dell’account e possibilità di effettuare depositi e prelievi sul conto online mediante un classico bonifico bancario o creando un wallet di criptovalute. Sono applicati anche dei limiti al prelievo giornaliero e una protezione dei dati degli utenti con la gestione degli stessi in modalità offline.

•Siamo davanti in questo caso ad un’azienda che, pur essendo relativamente giovane e pur avendo avuto qualche problema tecnico sul finire del 2017, si presenta attualmente come una delle più credibili, delle più solide e delle più trasparenti tra quelle attualmente operanti sul mercato.

La quasi totalità degli exchange esistenti al mondo sono redatti in lingua inglese e per i neofiti e coloro che non capiscono e non parlano lingue straniere il problema di acquistare un controvalore su una piattaforma estera e virtuale può rappresentare un rischio e un problema.

Ci sono due realtà importanti in Italia che meritano una particolare attenzione: 1.COINBAR

2.The ROCK Trading

COINBAR: Il primo Exchange con punti fisici dove ricevere assistenza e scambiare direttamente Criptovalute e Euro

The Rock Trading è un exchange molto interessante in quanto offre un’interfaccia semplice e completamente in lingua italiana. Inoltre, e qui arriva il principale vantaggio, essendo il team italiano potrete godere di assistenza in lingua italiana ed in maniera abbastanza tempestiva, anche sul gruppo Telegram ufficiale.
Infine, un’altra chicca riguarda i pagamenti. TheRockTrading infatti, si appoggia anche ad una banca italiana, motivo per cui i bonifici di prelievo e deposito avverranno in tempi rapidi ma soprattutto senza “risultare” troppo sospetti alla vostra banca.

Ricordate…

L’educazione e la conoscenza promuovono la sicurezza, e nel mondo finanziario, la sicurezza viene prima di tutto ma non è tutto…

“Follia è fare sempre la stessa cosa e aspettarsi risultati diversi” diceva Albert Einstein.

Questa considerazione dovrebbe far parte del bagaglio di ciascun investitore.

Ripetere sempre gli stessi errori o cadere nelle stesse trappole può avere, infatti, conseguenze distruttive per il proprio patrimonio

(oltre che per la propria serenità psicologica).

Grazie dell’attenzione!

Valerio Rossi, Consulente servizi fiduciari, formatore finanziario & digital evangelist

E-mail: valerio.rossi@braveconsulting.net

Web site: www.braveconsulting.net

Autore: valerio

Valerio Rossi è il responsabile delle relazioni di Brave Consulting Consulenti Associati Lavoro in contatto con alcuni professionisti specializzati nel settore fiduciario, di servizi digitali, finanziario, immobiliare e industriale. Con oltre trent'anni di esperienza professionale nel settore bancario, finanziario, immobiliare e dei servizi web per proporsi in modo serio, ben organizzato, e soprattutto fornisco al cliente la massima efficienza. Ogni soluzione presentata è studiata nella sua singolarità dal nostro team per conto del cliente ed è valutata in ogni aspetto in modo che l’esecuzione delle procedure porti ad un esito favorevole. Il servizio alla clientela abbia per noi un significato particolare è comprovato dal fatto che i partner di Brave Consulting sono professionisti qualificati che si occupano quotidianamente di tutte le attività, assumendo la piena responsabilità per tutte le operazioni eseguite.