L’Europa riconosce ufficialmente le criptovalute

Direttiva storica del Parlamento e del Consiglio Europeo che definisce l’utilizzo delle valute virtuali nei paesi aderenti alla Comunità Europea.

La Direttiva 2018/843 del Parlamento Europeo e del Consiglio Europeo del 30 maggio 2018 sancisce l’entrata nel diritto comunitario della definizione di “valute virtuali”.

Non si tratta più di un suggerimento o di una opzione ma di un obbligo di legge che prevede l’organizzazione di sistemi informatici di pagamenti adeguati alla nuova normativa.

Vedremo un anno intenso di cambiamenti che porteranno al riconoscimento ufficiale di un sistema di riconoscimento di valore che porterà sicuramente ad una vera e propria rivoluzione nel settore bancario e finanziario e, concettualmente, di un sistema economico diverso, digitale appunto, che permetterà alle persone di essere più tutelati e più sicuri.

Il timore è che le varie Amministrazioni Fiscali e giuridiche utilizzino questo cambiamento a proprio favore inserendo obblighi e una maggiore burocratizzazione dei processi per rendere sempre meno libere le persone e più soggetti da controllare e da spremere.

Il mio entusiasmo però scaturisce dal fatto che il sistema decentralizzato delle più importanti criptovalute e il processo di scambio si sta finalmente diffondendo rapidamente e si sta confermando come la vera democratizzazione dello scambio e del valore che stava nei pensieri dei padri fondatori dell’Europa e negli economisti più lungimiranti e più liberisti.

Vi segnalo un articolo molto esaustivo pubblicato recentemente per avere maggiori dettagli: https://enablingvoice.blog/direttiva-storica-leuropa-riconosce-ufficialmente-le-criptvalute/

Il mio impegno sarà di aggiornarVi puntualmente per condividere idee, progetti e pareri su un momento storico che ci ricorderemo negli anni venire e sarà oggetto di discussione e dibattito vivace in questo secolo.

Buona giornata a tutti.

Valerio Rossi, digital evangelist

Verona, 15 febbraio 2019.

Autore: valerio

Valerio Rossi è il responsabile delle relazioni di Brave Consulting Consulenti Associati Lavoro in contatto con alcuni professionisti specializzati nel settore fiduciario, di servizi digitali, finanziario, immobiliare e industriale. Con oltre trent'anni di esperienza professionale nel settore bancario, finanziario, immobiliare e dei servizi web per proporsi in modo serio, ben organizzato, e soprattutto fornisco al cliente la massima efficienza. Ogni soluzione presentata è studiata nella sua singolarità dal nostro team per conto del cliente ed è valutata in ogni aspetto in modo che l’esecuzione delle procedure porti ad un esito favorevole. Il servizio alla clientela abbia per noi un significato particolare è comprovato dal fatto che i partner di Brave Consulting sono professionisti qualificati che si occupano quotidianamente di tutte le attività, assumendo la piena responsabilità per tutte le operazioni eseguite.