GST Virtual Bank, la banca umana

Benvenuti a tutti.

Nella mia lunga esperienza professionale in ambito bancario, finanziario e immobiliare ho avuto occasione di assistere alla trasformazione dei rispettivi mercati di riferimento, all’innovazione tecnologica e allo scopo originario della Banca in quanto ente privato di concessione di Credito(leggi istituti di credito) in quanto questo era la loro funzione storica autentica.

Arrivando ai giorni nostri, dopo l’avvento dell’Euro, la circolazione monetaria ebbe effettivamente inizio il 1º gennaio 2002 nei dodici Paesi dell’Unione che per primi hanno adottato la nuova valuta.

L’Unione Europea e l’adozione di una moneta unica sono un progetto che parte di questo economista filo-nazista, Francois Perroux, che ispira i principi e le linee guida, per così dire, del Trattato di Maastrich e successivamente elaborata in Francia dall’allora Presidente Francois Mitterrand.

Ma il primo atto ufficiale di integrazione europea avviene con il trattato di Bruxelles   del 17 marzo  1948 che creò l’Unione Europea Occidentale  o  UEO, un’organizzazione internazionale regionale di sicurezza militare e cooperazione politica successivamente modificato il  23 ottobre  1954.

Originariamente formata da  Gran Bretagna,  Francia  e Stati del  Benelux, nel 1954 (in seguito al fallimento della  Comunità Europea di Difesa) ne entrarono a far parte l’Italia  e la Repubblica Federale Tedesca, si allargò quindi a partire dal  1990  fino a raggiungere 28 stati, membri a vario titolo. Storicamente, le radici dell’Unione europea risalgono alla seconda guerra mondiale

Fonte: ROVINA EUROPEA.: Storia di un disastro annunciato, autore Valerio Rossi, https://www.amazon.it/dp/B088B7NPH9

Dal 15 agosto del 1971 con l’annuncio dell’allora presidente americano Richard Nixon che termina la convertibilità degli Stati Uniti. Dollari in oro e annuncia controlli sui salari e prezzi il 15 agosto del 1971.

Il presidente Nixon si prepara ad annunciare nuove politiche economiche su una trasmissione televisiva. ( Foto per gentile concessione della Biblioteca Richard Nixon )

Con l’inflazione in aumento e l’incombenza di una corsa all’oro, il team del presidente Richard Nixon ha messo in atto un piano che ha posto fine alla convertibilità del dollaro in oro e ha implementato controlli sui salari e sui prezzi, che presto pose fine al sistema Bretton Woods.

Fonte: https://www.federalreservehistory.org/essays/gold-convertibility-ends

Il dollaro inizio a fluttuare sul mercato dei cambi per arrivare fino ai giorni nostri a perdere quasi tutto il suo valore originario.

Dallo scorso anno a causa della guerra in Ucraina e il conseguente rialzo speculativo di materie prime come gas e petrolio si è infiammata l’inflazione arrivando a percentuali di due cifre che hanno toccato sia negli USA che in Europa livelli inimmaginabili solo due anni fa oltre il 12% di indicatore statistico ma oltre il 25% reale!!!

In Italia, nel 2021, si sono toccati livelli di povertà assoluta di oltre 5,6 milioni di persone mai raggiunti dal dopoguerra che non lasciano certo presagire miglioramenti a breve ma neppure forme di sostentamento e aiuto delle varie istituzioni, siano esse locali, nazionali o europee in grado di arginare la deriva sociale ed economica dell’Italia.

Per statistica recente siamo messi proprio male….

Il denaro quindi aumenta nelle mani di pochi per impoverire sempre di più coloro che per motivi vari hanno perso il lavoro, la capacità di reddito, hanno attinto al proprio risparmio fino all’ultimo centesimo ma soprattutto quella fascia over 50 e 60 che verosimilmente hanno delle grandi difficoltà a reinserirsi nel mondo del lavoro e che vivono al limite della sopravvivenza.

Fatta questa doverosa premessa il fenomeno di degrado sociale è altresì aggravato dalle istituzioni che complicano i provvedimenti di assistenza fondamentale ai residenti autoctoni privilegiando gli stranieri non solo di origine europea ma soprattutto nordafricani ai quali va lo nostra solidarietà cristiana ma privilegiando, come in altri paesi cosiddetti “civili” famiglie e popolazione di appartenenza al territorio da secoli.

Nei periodi di crisi come questa emergono organizzazioni e metodi di assistenza economica alle persone a volte inaspettate e che hanno delle caratteristiche uniche e distinguibili per finalità e principi etici.

E’ il caso di GST Virtual Bank che in relazione a leggi antiche ed internazionali si propone alle persone una missione assolutamente condivisibile e di grande valore umanistico ed etico.

Riprendo fedelmente il testo della pagina dedicata dal sito ufficiale visibile presso: https://gstvirtualbank.com/mission/

Da dove siamo partiti per creare valuta scritturale per cittadini e individui autodeterminati?

L’intervento della GST© Virtual BANK, Organizzazione Monetaria Extraterritoriale appartenente al circuito degli aggregati monetari “M1” , ha creato attraverso l’accettazione contrattuale del protocollo di Contratto Unilaterale gstvb-002-2018 del 09 ottobre 2018 la possibilità di creare moneta scritturale denominata in euro fiat (scritte nelle varie forme EURO, Euro, euro, EUR) e/o in qualsiasi altra valuta scritta nelle varie forme secondo il regolamento del protocollo stesso, per i cittadini e le persone autodeterminate nel territorio della penisola italiana e le isole appartenenti allo stesso.

GIANGIACOMO SAVOGIN TRUST © Banca Virtuale, la prima banca senza scopo di lucro, il cui scopo è ridistribuire il denaro creando denaro contante, utilizzandolo per i seguenti obiettivi:

1. per il pagamento definitivo di debiti, reali o presunti, nei confronti di banche, fisco e pubblica amministrazione;
2. per il corrispettivo per l’acquisto della prima casa in classe energetica A+ o la ristrutturazione di una esistente, riclassificandola in classe energetica A+;
3. per pagare l’acquisto di un’auto ibrida o elettrica;
4. per il pagamento di tutte le tasse, imposte e tasse di qualsiasi genere e genere;
5. ricaricare il proprio conto corrente per le spese quotidiane, nel rispetto dei diritti umani (cibo, vestiario, spese utenze, visite/terapie, cure mediche/dentistiche, eventuali spese di gestione dei figli minori, spese di gestione dei beni mobili e immobili);
6. per fare donazioni e beneficenza.

Le attività della GST © Banca Virtuale riguardano la filantropia, la promozione culturale, la promozione dell’energia verde e gratuita, lo sviluppo sociale armonioso e responsabile.

Solidarietà
Anima verde

Sviluppo sociale armonioso e responsabile.

GIANGIACOMO SAVOGIN TRUST © Virtual Bank nasce dalla consapevolezza che gli atti costitutivi dell’intero sistema bancario mondiale sono stati annullati dall’azione dell’OPPT (One People Public Trust) alla fine del 2012 attraverso il True Bill registrato presso UCC (Uniform Commercial Code ) con n: # 2012114776 del 24 ottobre 2012 .

Essere parte di questo progetto è recuperare i migliori sentimenti di una cultura cristiana e solidale tipica degli italiani ma soprattutto dei veneti che hanno caratterizzato la storia dell’Italia e della fu Repubblica della Serenissima.

Verità in movimento

Per coloro che fossero interessati a comprendere le dinamiche e gli interventi possibili siete pregati di scrivere una e-mail a: valerio.rossi@braveconsulting.net indicando il tipo di intervento che desiderate sapere e usufruire per fissare un appuntamento presso l’Ufficio di rappresentanza di Verona con il sottoscrirtto e il Direttore Generale, Giorgio Zanetti.

Saremo lieti di poterVi accogliere e illustrare la nostra attività che si propone come vera ancora di salvataggio per coloro che hanno in particolare posizioni debitorie nei confronti di banche, fisco e pubblica amministrazione.

Non esitate a prendere in contatto con noi anche per ogni tipo di collaborazione che potete offrire ad un progetto di così grande valore umanistico in primis mettendo al centro degli interessi l’essere umano come concepito dai principi dell’antropocentrismo(https://it.wikipedia.org/wiki/Antropocentrismo)

Autore: Valerio Rossi

Valerio Rossi è il responsabile delle relazioni di Brave Consulting Consulenti Associati. Lavoro in contatto con alcuni professionisti specializzati nel settore fiduciario, di servizi digitali, finanziario, immobiliare e industriale. Con oltre trent'anni di esperienza professionale nel settore bancario, finanziario, immobiliare e dei servizi web per proporsi in modo serio, ben organizzato, e soprattutto fornisco al cliente la massima efficienza. Ogni soluzione presentata è studiata nella sua singolarità dal nostro team per conto del cliente ed è valutata in ogni aspetto in modo che l’esecuzione delle procedure porti ad un esito favorevole. Il servizio alla clientela abbia per noi un significato particolare è comprovato dal fatto che i partner di Brave Consulting sono professionisti qualificati che si occupano quotidianamente di tutte le attività, assumendo la piena responsabilità per tutte le operazioni eseguite.